ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vittoria schiaccante per Ahmadinejad

Lettura in corso:

Vittoria schiaccante per Ahmadinejad

Dimensioni di testo Aa Aa

Mahmoud Ahmadinejad proclama vittoria, Mir Hossein Mussavi dice di non volersi arrendere a quella che definisce una pericolosa farsa. I sostenitori del Presidente iraniano uscente festeggiano i risultati arrivati dalla commissione elettorale: per il leader ultraconservatore, più del 63 percento dei voti, il doppio rispetto al principale rivale. Da record la partecipazione, intorno all’80 percento.

Ma le accuse di irregolarità pesano su uno scrutinio guardato da vicino dall’Occidente – in rotta con Teheran per via del nucleare – e su un risultato che lascia con stupore tanti analisti, oltre ai residenti della capitale. Alcuni di loro si mostrano increduli, e dicono di volere attendere gli sviluppi. A gran voce, il conservatore moderato Mussavi ha denunciato palesi violazioni nel conteggio dei voti, chiedendo il ritorno alla legalità. “Il popolo iraniano – ha detto -non si piegherà a chi prende il potere con gli imbrogli”. La campagna elettorale che ha portato alle presidenziali è stata caratterizzata da una virulenza senza precedenti in Iran. Stravolti i pronostici che parlavano di un duello serrato.