ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Primo detenuto trasferito da Guantanamo a New York: avrà un un processo civile

Lettura in corso:

Primo detenuto trasferito da Guantanamo a New York: avrà un un processo civile

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ il primo detenuto di Guantanamo ad essere consegnato alla giustizia civile statunitense.

Ahmed Ghailani, cittadino della Tanzania e presunto terrorista legato ad Al Qaida, è stato trasferito a New York, dove verrà giudicato da un tribunale feredale a Manhattan. 286 i capi di accusa contro di lui: in particolare è accusato dell’assassinio di ciascuna delle 224 vittime degli attentati nel ’98 contro le ambasciate degli Stati Uniti a Nairobi, in Kenia e a Dar es Salaam in Tanzania. Ghailani avrebbe, secondo l’accusa, procurato parte dei prodotti chimici e dell’esplosivo utilizzati negli attetati. Il suo trasferimento a New York è un primo effetto della decisione de presidente Barack Obama di chiudere nel giro di un anno la prigione creata dall’amministrazione Bush nell’isola di Cuba.