ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gb: crollo più che sconfitta per i laburisti

Lettura in corso:

Gb: crollo più che sconfitta per i laburisti

Dimensioni di testo Aa Aa

Finisce in terza posizione il Labour  di Gordon Brown, fermandosi ben sotto la soglia del 20%, a circa il 15,3%. Vincono i Conservatori di David Cameron con il 28,6% dei voti.
Secondo posto per il partito euroscettico Ukip, con il 17,4%. Per la prima volta ottiene consensi anche l’estrema destra xenofoba del BNP: con quasi il 7%, guadagna i suoi due primi seggi a Strasburgo. Un giorno ‘‘molto triste’‘ per la politica britannica hanno sentenziato, sia i laburisti che i conservatori. ‘‘Il Bnp – ha detto Andy Burnham, neo segretario alla Sanità – rappresenta il
voto di protesta per eccellenza: è come fare il dito medio all’establishment’‘. I laburisti perdono 7 punti percentuali rispetto ai già magri risultati delle europee del 2004 e patiscono la peggior sconfitta d’epoca recente: è caduto persino il Galles, dove il Labour era il primo partito dal 1918.