ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In Austria crollano i socialdemocratici, in Slovacchia vince la sinistra

Lettura in corso:

In Austria crollano i socialdemocratici, in Slovacchia vince la sinistra

Dimensioni di testo Aa Aa

Pesante sconfitta per il partito social-democratico (SPO), che perde il 9,6% dei consensi, attestandosi al 23,85%. In testa, col 29,69% dei voti, il partito conservatore OVP, comunque in calo di 3 punti.
 
Balza in alto, al 13%, il partito di destra FPO, che incrementa i consensi del 7,1%, ma delude rispetto alle ultime politiche. A crescere in modo sensibile è l’euroscettica Liste Martin, che ottiene il 17,9%.
 
Delusione per i Verdi, che perdono 3 punti, scendendo al 9,5%. Il partito fondato dallo scomparso leader karinziano Heider, BZO, si è presentato alle europee per la prima volta, attestandosi sul 4,7%
 
Nella vicina Slovacchia, il partito di sinistra SMER, del premier Robert Fico, ha vinto le europee con il 32%. Il partito xenofobo SNS, entra nel Parlamento di Strasburgo, col 8,98%.