ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, disaffezione e affluenza in calo

Lettura in corso:

Francia, disaffezione e affluenza in calo

Dimensioni di testo Aa Aa

L’affluenza alle urne, in Francia, segna una lieve tendenza al calo (alle 17 si registrava un 33,18 per cento, rispetto ad un 33,24 per cento del 2004), ma secondo molti alla chiusura dei seggi, alle 20, il dato potrebbe variare.

Le tv hanno trasmesso le immagini del capo dello stato Nicolas Sarkozy che ha votato a Parigi accompagnato dalla moglie Carla, ma nemmeno questi ultimi sforzi sono bastati a mobilitare l’elettorato, in gran parte apatico ai temi europei. Gli scenari descritti dai sondaggi indicano una serrata battaglia tra i moderati del presidente Sarkozy e i socialisti di Martine Aubry, che al referendum sulla ratifica del Trattato di Lisbona si sono divisi. Per la terza posizione competono i centristi del Modem di Bayrou e gli ambientalisti di Europe Ecologie.