ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Junker conferma la volontà di mantenere la presidenza dell'Eurogruppo

Lettura in corso:

Junker conferma la volontà di mantenere la presidenza dell'Eurogruppo

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier lussemburghese Jean Claude Junker vorrebbe mantenere la presidenza dell’Eurogruppo, pur rinunciando ad alcune delle sue responsabilità come ministro delle Finanze.

Ad alimentare le voci di un suo pensionamento anticipato erano state le sue dichiarazioni di mercoledì, quando aveva detto che, in caso di vittoria del suo partito alle legislative di domenica, avrebbe lasciato il dicastero delle finanze all’attuale ministro del Tesoro Luc Frieden. 54 anni, Junker è alla guida dell’Eurogruppo dal 2005 e il suo mandato scade alla fine del 2010. Per lungo tempo è stato considerato favorito al posto di presidente permanente dell’Unione europea, carica che verrebbe introdotta con il Trattato di Lisbona. Ma l’insistenza con la quale ha difeso il segreto bancario lussemburghese ha gravemente intaccato le sue possibilità.