ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Slovenia: iniziate le europee


Redazione di Bruxelles

Slovenia: iniziate le europee

Le elezioni europee sono iniziate.

In Slovenia. Qui gli elettori che non possono andare a votare domenica hanno potuto farlo già martedî. Stando al diritto locale, i cittadini che abbiano una valida giusitificazione possono votare fino a due giorni prima la data della consultazione presso gli uffici della commissione elettorale locale. La percentuale di partecipazione in Slovenia, primo paese dell’ex blocco comunista a aderire alla zona euro, si attesta intorno al 33%. “Certo penso che le elezioni siano importanti. Se vuoi criticare devi prima votare”. Stando ai sondaggi pubblicati martedì, l’sds, i democratici, oggi all’opposizione sarebbero in testa con una percentuale che varia dal 30 al 21%. In seconda posizione è invece il partito di maggioranza, l’sd dei socialdemocratici . Se i sondaggi fossero rispettati, l’sds maanderebbe a Strasburgo 3 deputati, due spetterebbero all’sd ,dato al 15-17%,, i rimanenti due verrebbero spartiti tra il partito New Slovenia e Zares, dati sopra il 10%. Non sono svanite le speranze per i liberal-democratici dell’LSD, accreditati del 9% dei voti potrebbero ambire a uno scranno europeo.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Redazione di Bruxelles

Il Labour party rischia l'umiliazione alle Europee