ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Emergenza rifiuti a Palermo

Lettura in corso:

Emergenza rifiuti a Palermo

Dimensioni di testo Aa Aa

Tensione a Palermo, in preda all’emergenza rifiuti.

Almeno 200 cassonetti bruciati nel giro di poche ore. Nonostante l’intervento dei vigli del fuoco alcune auto sono state danneggiate dai roghi. E l’emergenza è destinata a continuare, visto che, secondo i sindacati, i 2700 operatori ecologici dell’Amia non intendono riprendere a raccogliere le immondizie. Nel pomeriggio, in 400 hanno manifestato davanti al consiglio comunale, dove si decideva sull’aumento del 35 per cento della tassa sui rifiuti. La delibera sarebbe servita a sostenere le casse dell’Amia, che soffrono di un buco da 150 milioni di euro, ma non è passata. All’interno del palazzo si è sfiorata la rissa dopo che la maggioranza ha proposto di far svolgere la seduta a porte aperte.