ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aeroporto di Parigi: il dramma delle famiglie.

Lettura in corso:

Aeroporto di Parigi: il dramma delle famiglie.

Dimensioni di testo Aa Aa

Ore di attesa e di angoscia all’aeroporto parigino di Charles De Gaulle per i familiari dei 216 passeggeri a bordo dell’Airbus dell’Airfrance scomparso sull’Oceano Atlantico.

Ai parenti la compagnia francese ha messo a disposizione tre numeri verdi: 0.800.174.174 e 0800 800 812 per chi chiama dalla Francia mentre per chi chiama dall’estero il numero da comporre è 0033 1 57 02 55. Allestita nel terminal 2E di Charles De Gaulle un’unità di crisi: la zona riservata al personale ternico e ai familiari dei passeggeri è stata interdetta a fotografi e giornalisti. Nelle prossime ore le autorità aeroportuali brasiliane comunicheranno la lista completa dei passeggeri. A bordo del velivolo anche 12 membri dell’equipaggio. Il comandante aveva all’attivo 11 mila ore di volo di cui 1.700 effettuati proprio sugli Airbus 330 e 340.