ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cuba ha accettato di riaprire i colloqui diretti sull'immigrazione con gli Stati Uniti

Lettura in corso:

Cuba ha accettato di riaprire i colloqui diretti sull'immigrazione con gli Stati Uniti

Dimensioni di testo Aa Aa

Cuba ha accettato di riaprire i colloqui diretti sull’immigrazione con gli Stati Uniti. La proposta era giunta dal Dipartimento di Stato americano una decina di giorni fa.
 
I colloqui su “una migrazione sicura, legale e ordinata” di cubani verso gli Stati Uniti erano stati avviati sotto l’amministrazione di Ronald Reagan, negli anni Novanta, ma nel 2004 erano stati sospesi unilateralmente dagli Stati Uniti.
 
L’offerta americana rappresenta un nuovo gesto di apertura dell’amministrazione Obama verso il regime comunista. In aprile il presidente aveva abolito le restrizioni alle visite e alle rimesse dei cubani statunitensi verso l’isola.
 
Cuba ha anche accettato la proposta americana di discutere sull’invio diretto di posta tra i due paesi.