ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Opel: Gb chiede garanzie per i lavoratori di Vauxhhall

Lettura in corso:

Opel: Gb chiede garanzie per i lavoratori di Vauxhhall

Dimensioni di testo Aa Aa

L’interesse per il futuro di Opel, si riflette su molte altre realtà lavorative. E’ il caso di Vauxhall, la marca britannica associata alla casa automobilistica tedesca. I lavoratori hanno seguito con attenzione la partita appena conclusa a Berlino, soprattutto per il timore di possibili tagli. Anche il ministro del commercio britannico, Peter Mandelson ha chiesto garanzie:

“Ora dobbiamo ottenere l’assicurazione scritta nero su bianco, di quello che hanno promesso i responsabili di Magna la scorsa settimana, in un incontro faccia a faccia a Londra, e cioè che continueranno la produzione con Vauxhall in Gran Bretagna”. Nel Regno Unito sono due gli stabilimenti Vauxhall, con un totale di 5.500 dipendenti. Le altre sedi, dove si registrano le stesse inquietudini per il futuro, sono in Spagna e Belgio.