ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incendio su un traghetto Napoli-Palermo: nessun ferito

Lettura in corso:

Incendio su un traghetto Napoli-Palermo: nessun ferito

Dimensioni di testo Aa Aa

Tanta paura, ma nessun ferito, tra i passeggeri di un traghetto in rotta da Napoli a Palermo colpito da un incendio in mare. Il fumo ha avvolto il “Vincenzo Florio” – della compagnia Tirrenia – verso le 4 di mattina, mentre gran parte delle 526 persone a bordo stava dormendo. 
 
Poco dopo è scattata l’evacuazione: i passeggeri e parte dell’equipaggio sono stati calati nelle scialuppe e poi soccorsi e trasportati a Palermo. “All’inizio hanno buttato la schiuma e quindi pensavamo che l’incendio fosse stato domato, tant‘è che la nave ha iniziato a procedere” ha raccontato un testimone. “Poi si è fermata. Il fumo è diventato nero e ha riempito il traghetto. Si respirava a fatica e hanno dato l’ordine di abbassare le scialuppe di salvataggio”.
 
L’incendio è divampato nel garage della nave – forse da un’auto che ha preso fuoco – a una distanza di circa venti miglia dal porto di Palermo. E non è il primo. Nel dicembre 2004 un altro incendio si era sviluppato nella stiva del traghetto Florio, causando anche allora tanta paura, ma nessun ferito.