ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia preoccupata della minaccia coreana

Lettura in corso:

Russia preoccupata della minaccia coreana

Dimensioni di testo Aa Aa

I Paesi confinanti con la Corea del Nord cercano di capire quali siano le reali intenzioni di Pyongyang, dietro le minacce e la prova di forza nucleare. Contro il regime comunista nordcoreano i membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell’Onu, più Corea del Sud e Giappone, stanno predisponendo nuove sanzioni.

La Russia ha manifestato le sue gravi preoccupazioni direttamente all’ambasciatore nordcoreano. “Il Consiglio di sicurezza – dice il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov – dovrà adottare una posizione ferma con misure efficaci che scongiurino un ulteriore rinvio del regime di non proliferazione nucleare”. Al test atomico sotterraneo, realizzato lunedì scorso e al lancio di almeno sei missili a corto raggio, il regime di Kim Jong Il ha fatto seguire un’esplicita minaccia di attacco militare alla Corea del sud, rea di avere aderito all’iniziativa statunitense di pattugliare le acque del Mar Giallo per impedire l’arrivo di nuovi armamenti in Corea del Nord.