ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Opec lascia invariate le attuali quote di produzione

Lettura in corso:

L'Opec lascia invariate le attuali quote di produzione

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Opec lascia invariata la produzione di petrolio. Nel corso della riunione a porte chiuse che si è tenuta a Vienna, il cartello dei dodici paesi esportatori di petrolio ha deciso di attenersi al rispetto delle quote attuali, scommettendo su una prossima ripresa economica.

Il segretario generale dell’Opec, Abdalla Salem El Badrì: “In assenza di nuovi investimenti, non avremo nuove riserve. E se l’economia globale tornasse a crescere ci potrebbero essere problemi sul fronte dell’approvvigionamento. Quindi puntiamo a un prezzo che sia ragionevole sia per i consumatori che per i produttori”. Il prezzo del barile è quasi raddoppiato dai 32 dollari di dicembre agli oltre sessanta degli ultimi giorni. I produttori ritengono che tornerà presto intorno ai 75 dollari: soglia minima – dicono – per sostenere nuovi investimenti.