ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Abusi sui minori, aumentano i risarcimenti

Lettura in corso:

Abusi sui minori, aumentano i risarcimenti

Dimensioni di testo Aa Aa

La congregazione irlandese dei Christian Brothers accetta di aumentare il risarcimento alle vittime delle violenze e degli abusi sessuali, perpetrati in molti istituti religiosi d’Irlanda, tra gli anni 30 e gli anni 70 del secolo scorso.

La commissione di inchiesta sulle violenze, istituita dal governo nel 2000, ha pubblicato, la settimana scorsa, un rapporto che documenta migliaia di casi, aggravando quanto già emerso in passato. Nel 2002, 18 ordini e congregazioni avevano concluso un accordo col governo per risarcire alle vittime 127 milioni di euro. Una cifra giudicata insufficiente dalle stesse vittime. Ma dopo la pubblicazione del recente rapporto, il risarcimento complessivo è stato valutato a circa 1 miliardo di euro. Da qui la decisione, per ora isolata, dei Christian Brothers, una delle congregazioni più accusate.