ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un giudice donna e ispanico alla Corte Suprema Usa

Lettura in corso:

Un giudice donna e ispanico alla Corte Suprema Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ donna e ispanica il nuovo giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti. Il presidente americano Barack Obama sceglie Sonya Sotomayor al posto del dimissionario David Sauter.

Sotomayor è da un decennio tra i candidati favoriti, osteggiata però dai repubblicani per le posizioni consderate troppo liberali. Il presidente Obama: “Dopo aver portato a termine un percorso estenuante, ho deciso di nominare una donna entusiasmante, che saprà rendere giustizia. il giudice Sonya Sotomayor, dello Stato di New York”. Sonia Sotomayor, 54 anni, di origine portoricana, cresciuta nel Bronx, incarna il dream multietnico ameriano. Ha dalla sua 11 anni di attività in una delle Corti d’appello più importanti del paese, New York. E’ salita agli onori della cronaca per la sentenza sui giocatori di baseball con cui penalizzò i prioprietari delle squadre e mise fine a uno sciopero dei giocatori durato otto mesi. La brillante studentessa dell’università di Princeton approda al massimo tribunale americano, tra gli altri otto membri nominati a vita.