ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Eta avverte: "ci stiamo preparando ad una campagna di attentati efficace"

Lettura in corso:

L'Eta avverte: "ci stiamo preparando ad una campagna di attentati efficace"

Dimensioni di testo Aa Aa

L’organizzazione terrorista basca ha fatto sapere oggi che sta per concludersi un periodo di riflessione e riorganizzazione, e che tornerà a colpire prima della fine dell’estate.

Il canale scelto per la comunicazione è ancora una volta il quotidiano basco “Gara”, che ha intervistato due mebri dell’ETA, identificati come “Gaueco” e “Argi”. In oltre 40 anni di attività terroristiche, l’ETA ha ucciso 825 persone, e causato ingenti danni materiali. Il nuovo avvertimento giunge a meno di tre settimane dall’insediamento, a capo del governo basco, del socialista Patxi Lopez. In un’intervista rilasciata a EuroNews pochi giorni fa, e che potrete ascoltare per intero dalle 21.45 di oggi, Lopez escludeva qualsiasi concessione ai fiancheggiatori dei terroristi: “Non possono stare in politica né fare parte delle istituzioni democratiche quelle formazioni che agiscono da cinghia di trasmissione di un gruppo terroristico, o che gli danno una copertura politica.” Arnaldo Otegi, ex leader di Batasuna, partito a suo tempo sciolto per i legami con l’Eta, aveva invitato sabato a votare per la lista dell’Iniziativa Internazionalista affinché anche l’Europa sia coinvolta nella soluzione del conflitto basco. E’ stato il Tribunale costituzionale spagnolo a dichiarare ammissibile la lista dell’Iniziativa Internazionalista, dopo che la Corte suprema l’aveva bocciata perché considerata collegata a Batasuna.