ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Festival di Mawazine, ressa allo stadio: undici morti

Lettura in corso:

Festival di Mawazine, ressa allo stadio: undici morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbe stata la pressione della folla a provocare il crollo di alcune reti metalliche durante un concerto allo stadio Hay Nahda di Rabat, undici persone sono morte per asfissia, una settantina i feriti.

Dopo il crollo secondo la polizia si sarebbe scatenato il panico tra i settantamila spettatori del concerto, che in massa sono corsi in direzione dell’uscita. La maggioranza dei feriti sono giovani, venuti ad assistere al concerto gratuito del musicista marocchino culto, Abdelaziz Stati, in uno dei tanti eventi del piu’ noto appuntamento musicale del paese, il Festival di Mawazine. “Mia figlia è in terapia intensiva, non ci sono parole per dire quello che sto provando”. L’incidente è avvenuto nella serata conclusiva del festival, ma le telecamere di euronews avevano documentato già lo scorso giovedi’ alcuni episodi in cui era stata a stento contenuta la folla. Gli organizzatori avevano pensato di spostare l’evento nello stadio vista la grande affluenza prevista.