ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Messico: il Pil frana dell'8,2%

Lettura in corso:

Messico: il Pil frana dell'8,2%

Dimensioni di testo Aa Aa

É recessione, anche per il Messico. Lo spettro dell’effetto Tequila aleggia sulla seconda economia dell’America Latina dopo il Brasile. Nel 1995 il Pil del Paese crolló del 6,9%: la depressione fu indicata con il nome della bevanda alcolica soprattutto per la svalutazione del peso, che aveva perso la rotta.

Ora la situazione è ancora peggiore: il prodotto interno lordo messicano nel primo trimestre 2009 è franato dell’8,2%. Tutti i settori sono in contrazione: l’industria del 9%, i servizi del 7,8. Tiene solo l’agricoltura, anche se l’incremento è esiguo, appena dell’1,4%. Gli analisti hanno calcolato che l’effetto dell’influenza suina sul calo del Pil è stato dello 0,3%. A giudicare dalle spiagge desolatamente vuote l’incidenza sembra maggiore.