ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prima del voto gli eurodeputati si cimentano con i social networks

Lettura in corso:

Prima del voto gli eurodeputati si cimentano con i social networks

Dimensioni di testo Aa Aa

Che rapporto hanno gli eurodeputati con le nuove tecnologie informatiche? A meno di un mese dalle elezioni che cambieranno la fisionomia del Parlamento di Strasburgo, uno studio condotto dall’agenzia Fleishman Hillard ha tentato di far luce sulle abitudini dei nostri rappresentanti in Europa. 3 deputati su 4 a quanto pare hanno un blog utilizzato per promuovere il loro operato e comunicare con gli elettori

“Credo che si possa parlare di un effetto Obama – spiega uno degli autori della ricerca – in 5 anni il comportamento degli europarlamentari è radicalmente cambiato. Cinque anni fa Twitter ad esempio non esisteva YouTube neppure e Facebook era uno strumento riservato agli studenti delle università americane” Oggi invece seppur con qualche difficoltà europarlamentari giovani e meno giovani si cimentano con i social network anche se in maggioranza ritengono che giornali e tv restino gli strumenti piu efficaci per veicolare la propria immagini e le proprie idee. Una curiosità: tra i gruppi parlamentari quello socialista è il piu permeabile all’uso delle nuove tecnologie partecipative.