ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Oms si mobilita contro il virus H1N1, Giappone sorvegliato speciale

Lettura in corso:

L'Oms si mobilita contro il virus H1N1, Giappone sorvegliato speciale

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Organizzazione mondiale della sanità lancia un appello alla mobilitazione generale contro la diffusione del virus H1N1 che ha contagiato circa 8.500 persone in 39 paesi.

La cosidetta influenza suina è al centro del Congresso annuale dei ministri della salute dei 139 stati membri, che si è aperto questa mattina a Ginevra. A preoccupare è soprattutto la comparsa di un focolaio in Giappone, dove sono stati confermati sette casi, la maggior parte dei quali vedono coinvolti studenti. Nessuno per il momento è considerato grave. In via precauzionale, il governatore di Osaka ha disposto la chiusura delle scuole. Se venisse confermato che il contagio non è in alcun modo legato a viaggi all’estero, l’Organizzazione mondiale della sanità potrebbe decidere il passaggio alla fase 6, ovvero a quella di massima allerta contro la pandemia. New York registra intanto la sua prima vittima. Si tratta del preside di una scuola del Queens che era stato contagiato dal virus H1N1. Nel quartiere sono state chiuse in tutto cinque scuole.