ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni presidenziali oggi in Lituania

Lettura in corso:

Elezioni presidenziali oggi in Lituania

Dimensioni di testo Aa Aa

La Lituania sceglie oggi il suo nuovo capo dello Stato. Potrebbe essere una donna per la prima volta nella storia del Paese. Dalia Grybauskaite è infatti la grande favorita. Ex ministro delle Finanze, eurocommissaria al bilancio, incarico che ha momentaneamente lasciato per presentarsi alle elezioni, corre come indipendente ed è sostenuta dai conservatori del premier Andrius Kubilius.

Il suo principale sfidante, tra gli altri sei candidati, è Algirdas Butkevicius, leader del partito socialdemocratico ed ex ministro delle finanze e dei trasporti. Secondo i sondaggi raccoglierebbe solo l’8% dei voti mentre Grybauskaite avrebbe oltre il 50% e potrebbe vincere già al primo turno. Il Paese attraversa una recessione profonda: il prodotto interno lordo nel primo trimestre è crollato del 12,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il principale compito del capo dello Stato è coordinare la politica estera, ma i lituani vorrebbero che avesse un ruolo più incisivo, soprattutto in campo economico.