ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli Usa estradano Demjanjuk, sarà processato in Germania

Lettura in corso:

Gli Usa estradano Demjanjuk, sarà processato in Germania

Dimensioni di testo Aa Aa

Da oggi sarà affidato alle autorità tedesche, John Demjanjuk, ex guardia dei campi di concentramento nazisti. Accompagnato in ambulanza all’aeroporto di Cleveland, Ohio, è stato estradato dagli Stati Uniti. Sarà processato a Monaco, in Germania.

Demjanjuk, 89 anni, vive negli Stati Uniti dal 1952. Ex operaio di origine ucraina, è accusato dalla giustizia tedesca di essere coinvolto nello sterminio di 29.000 ebrei a Sobibor, oggi in Polonia. Maestro della fuga, fu condannato vent’anni fa in Israele, ma la Corte Suprema annullò la decisione a causa dei dubbi sulla sua identità. Nel 2002 le autorità statunitensi gli hanno revocato la nazionalità per aver nascosto il suo ruolo in epoca nazista. La famiglia Demjanjuk ha annunciato ricorso perchè le condizioni di salute dell’uomo non permetterebbero l’estradizione. L’accusato si è sempre dichiarato vittima di uno scambio di persona con un altro carceriere.