ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezuela: ondata di espropriazioni a danni di compagnie petrolifere

Lettura in corso:

Venezuela: ondata di espropriazioni a danni di compagnie petrolifere

Dimensioni di testo Aa Aa

Il petrolio al popolo del Venezuela. Con questo slogan il presidente Hugo Chavez ha dato il via ieri ad una serie di espropriazioni di imprese che operano nel settore energetico.

Attorniato da centinaia di sostenitori in maglietta rossa Chavez si è recato a Maracaibo dove sono stati sequestrati anche 300 motoscafi appartenenti alle compagnie che finiranno assorbite dalla compagnia statale PDVSA confrontata ad un momento particolarmente difficile per il calo del prezzo del greggio. La nuova campagna per le nazionalizzazioni e i nuovi attacchi alle multinazionali straniere che ancora operano nel paese arrivano dopo che giovedi il parlamento ha approvato una legge specifica che facilita le espropriazioni. Sotto il controllo dello Stato d’ora in poi ci saranno anche gli acquedotti.