ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gordon Brown rischia grosso. Laburisti pronti ad ammutinarsi

Lettura in corso:

Gordon Brown rischia grosso. Laburisti pronti ad ammutinarsi

Dimensioni di testo Aa Aa

Futuro sempre più incerto per il premier britannico Gordon Brown. Tra i ministri del suo governo cresce la tentazione di organizzare un vero e proprio ammutinamento: cacciare Brown da Downing Street. In prima fila Hazel Blears, il sottosegretario per le comunità che ha messo in seria discussione la capacità del premier di affrontare le prossime elezioni.

Tra i laburisti cresce il malcontento per l’incapacità del governo di comunicare con efficacia ai cittadini le proprie politiche e di curare la propria immagine. “ La Blears, riferisce il suo portavoce, sta solo dicendo che prima o poi si scatenerà la bufera sul partito e su questo governo. Troppi passi falsi per Gordon Brown. Ora deve fare i conti con tutto l’esecutivo”. Se gli inglesi andassero oggi alle urne, consegnerebbero al giovane conservatore David Cameron una vittoria e una maggioranza schiacciante in Parlamento. Considerando che le prossime legislative nel Regno Unito dovranno tenersi entro il maggio 2010, tutto fa prevedere che la strada per Cameron sia in discesa.