ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Primo maggio in Spagna: il lavoro prima di tutto

Lettura in corso:

Primo maggio in Spagna: il lavoro prima di tutto

Dimensioni di testo Aa Aa

In Spagna, uno dei paesi d’Europa occidentale più colpiti dalla crisi, un Primo maggio con al centro il lavoro, gli investimenti publici e la protezione sociale.

Più di 10mila persone sono scese in piazza a Madrid in quella che i sindacati hanno definito come la più importante manifestazione per il primo maggio degli ultimi 15 anni, in Spagna. Gaspar Llamazares, di Izquierda Unida: “I lavoratori non devono pagare per la crisi. Chi ha provocato tutto questo deve pagare. E quelli che hanno beneficiato del modello economico con cui hanno guadagnato decine di migliaia di miliardi di euro in questi ultimi anni”. L’economia spagnola è entrata in recessione a fine 2008. Quattro milioni di persone sono senza lavoro, piu’ del 17% della popolazione attiva, e la situazione, l’anno prossimo, secondo gli esperti, dovrebbe ancora peggiorare.