ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il PPE sostiene la candidatura di Barroso

Lettura in corso:

Il PPE sostiene la candidatura di Barroso

Dimensioni di testo Aa Aa

Nessuna sorpresa: l’attuale presidente della commissione europea Josè Manuel Barroso ha il pieno appoggio del partito popolare europeo nella candidatura per la propria successione. Una decisione presa all’unanimità dai 13 primi ministri targati partito popolare di diversi paesi europei. Il gruppo dei popolari, il più numeroso all’europarlamento, si è riunito in congresso a Varsavia in Polonia per lanciare la campagna per le elezioni europee di giugno. E’ stato votato un programma in cinque punti:

Uno dei punti chiave è un’economia di mercato ma sociale, come spiega il segretario generale dei popolari europei, Antonio Lopez Isturiz: “Crediano nei benefici di un’economia di libero mercato, nella quale non interveniamo, che si auto-controlla, questa economia sarà capace di generare dei benefici che saranno destinati al sociale”. Gli altri punti del programma dei popolari sono la sicurezza contro il crimine, la lotta contro il cambiamento climatico, una politica per frenare l’immigrazione illegale e la corruzione, e il rafforzamento del ruolo dell’Europa sulla scena mondiale.