ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Oms avverte: rischio pandemia si fa più vicino

Lettura in corso:

L'Oms avverte: rischio pandemia si fa più vicino

Dimensioni di testo Aa Aa

Antivirali e vaccini: quanti ce ne sono e quanto tempo serve per crearne di nuovi.

Sono alcune delle domande che la commissaria europea alla Salute, la cipriota Androulla Vassiliou, ha posto ai rappresentanti dell’industria farmaceutica, convocati in vista del Consiglio europeo di giovedì. L’Unione affila le armi contro il virus H1N1, tanto più dopo che l’Organizzazione mondiale della sanità ha avvertito che potrebbe aumentare il livello di allerta. “Il contagio si sta diffondendo e noi ci avviciniamo alla fase 5 di allerta pandemia. Per il momento non l’abbiamo ancora raggiunta, ma la fase 5 è un passaggio significativo per le precauzioni da adottare”. Le fasi sono in tutto sei, e il passaggio dalla quarta alla quinta segnala che il rischio di una pandemia diventa imminente e che il tempo per reagire si fa esiguo. In concreto, l’allerta aumenta quando il contagio si verifica tra uomo e uomo in almeno due paesi dell’Organizzazione mondiale della sanità. In Spagna è già stato confermato il contagio di una persona che di recente non aveva viaggiato in Messico.