ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Febbre suina: l'Oms innalza il livello di allerta pandemia

Lettura in corso:

Febbre suina: l'Oms innalza il livello di allerta pandemia

Dimensioni di testo Aa Aa

Febbre suina: l’Oranizzazione Mondiale della Sanità innalza l’allerta dal livello 3 al livello 4 su 6.

Dunque di fronte all’emergenza dell’influenza dei suini che ha già provocato circa 150 morti in Messico, l’Oms stima che non ci si trovi ancora difronte ad una pandemia, ma che il rischio si sia fatto più concreto: “Abbiamo preso questa decisione” spiega il Vice-direttore Generale. “E tuttavia allo stato attuale una pandemia non è considerata inevitabile. Non stimiamo necessario chiudere le frontiere e limitare la mobilità. Tuttavia le persone malate dovranno evitare di spostarsi”. Intanto in Europa si registrano i primi contagi: malato un ragazzo di 23 anni in Spagna. Era rientrato da poco dal Messico. Anche il Regno Unito conferma il contagio: 2 casi in Scozia.