ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Correa confermato con oltre il 50 per cento dei voti

Lettura in corso:

Correa confermato con oltre il 50 per cento dei voti

Dimensioni di testo Aa Aa

Rafael Correa non avrà bisogno di un secondo turno. Alla chiusura delle urne in Ecuador gli exit poll danno il presidente uscente in testa con oltre il 50 per cento dei voti.

Correa si è subito proclamato vincitore, sottolineando la portata di questo risultato: “Abbiamo fatto la storia. In un paese dove, fra il 1996 e il 2006 nessun governo democratico ha portato a termine un mandato e abbiamo avuto sette presidenti, oggi abbiamo vinto al primo turno. È un fatto inedito, stiamo facendo la storia”. Lucio Gutierrez, il principale sfidante, non intende riconoscere la sconfitta fino alla proclamazione dei risultati ufficiali. L’ex presidente nazionalista denuncia brogli e una “guerra dell’informazione”. La vittoria di Correa, 46 anni, primo presidente ecuadoriano di sinistra dal ritorno della democrazia nel 1979, era però ampiamente attesa. L’ex ministro dell’economia si è guadagnato popolarità con le sue politiche sociali a favore delle classi povere.