ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alle urne per le presidenziali, gran favorito il capo di Stato uscente Correa

Lettura in corso:

Alle urne per le presidenziali, gran favorito il capo di Stato uscente Correa

Dimensioni di testo Aa Aa

Elezioni dall’esito quasi scontato quelle che si svolgono in Ecuador. Il presidente uscente Rafael Correa, che ha votato in un collegio di Quito, potrebbe conquistare un secondo mandato già al primo turno.

Correa, 46 anni, al potere da due, ex missionario, valori cattolici e politiche di sinistra, è popolare tra gli elettori delle classi indigenti grazie ai suoi programmi sociali che hanno ridotto la povertà in questo Paese di 14 milioni di abitanti. Tra gli sfidanti di Correa, primo presidente di sinistra dal ritorno della democrazia nel ’79, Lucio Gutierrez, ex capo dello Stato, destituito durante le proteste del 2005. Per evitare il ballottaggio Correa dovrà ottenere il 50 per cento più uno dei voti oppure il 40 per cento e dieci punti di vantaggio sul miglior avversario.