ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia e Armenia verso il disgelo: concordata una road map

Lettura in corso:

Turchia e Armenia verso il disgelo: concordata una road map

Dimensioni di testo Aa Aa

Turchia e Armenia hanno concordato una road map per normalizzare le relazioni bilaterali. Ankara ha annunciato che i recenti contatti, avvenuti con la mediazione della Svizzera, hanno portato a progressi concreti.

I due paesi non hanno relazioni diplomatiche dal ’91, quando l’Armenia pretese, senza ottenerlo, il riconoscimento del genocidio degli armeni da parte dell’impero ottomano durante la prima guerra mondiale. Alcuni giorni fa, il premier turco Erdogan aveva detto che il processo di normalizzazione con l’Armenia procede di pari passo con quello tra Armenia e Azerbaijan. Armeni e Azeri hanno un contenzioso aperto sul Nagorno Karabakh, un’enclave armena in territorio azero. Per solidarietà con l’Azerbaijan, nel ’93 la Turchia sigillò la frontiera con l’Armenia. Ora potrebbe decidere di riaprirla, ma la prospettiva non piace alle popolazioni turche che risiedono vicino al confine e che ieri hanno manifestato la loro contrarietà. Per cancellare anni di diffidenza non basta una road map.