ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama annuncia l'era della rivoluzione verde

Lettura in corso:

Obama annuncia l'era della rivoluzione verde

Dimensioni di testo Aa Aa

Barack Obama taglia i ponti con il passato. E annuncia la rivoluzione verde. Un passato di nome Bush che ha lasciato gli Stati Uniti al margine della lotta al cambiamento climatico. Obama punta ad investimenti da quindici miliardi l’anno su dieci anni per le rinnovabili.

“Nella giornata della Terra è tempo di ripensare una crescita economica a cominciare da una nuova era di ricerca di energie alternative per gli Stati Uniti” ha detto a Newtown, Iowa. “E’ vero gli Usa sono stati lenti rispetto a questo processo. Ma quei giorni sono tramontati”. La Giornata della Terra è nata 39 anni fa, proprio negli Stati Uniti dove il movimento ambientalista muoveva i primi passi. Oggi uno dei Paesi che immette la maggior quantità di anidrire carbonica nell’aria decide di puntare sulla produzione di energia pulita. Nuovi impianti solari ed eolici. E investimenti per ammodernare la rete di distribuzione. Ma le buone intenzioni del Presidente si scontreranno al Congresso con i rappresentanti degli Stati industriali e produttori di carbone. Una sifda ambiziosa appena cominciata.