ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kamikaze: colpite Baghdad e Baquba

Lettura in corso:

Kamikaze: colpite Baghdad e Baquba

Dimensioni di testo Aa Aa

Quasi trenta morti a Baghdad, almeno quarantacinque vicino Baquba, a nord della capitale irachena, a causa dell’attacco suicida di due due kamikaze.

Sempre oggi fonti militari hanno reso noto l’arresto di Omar Al Baghdad, il leader di Al Qaida in Iraq, figura emersa dopo l’uccisione nel giugno di tre anni fa del precedente leader dell’organizzazione terroristica, Abu Mussab al Zarqawi. A circa novanta chilometri a nord della capitale nella cittadina di Al Muqdadiya, vicino Baquba, un attentatore si è fatto saltare in aria in un ristorante frequentato da pellegrini iraniani, causando almeno quarantacinque morti. Nel centro della capitale è stata una donna carica di esplosivo a causare la strage sul centrale ed affollato viale Al Nidal. Almeno ventotto le vittime, tra queste alcuni bambini e numerosi agenti di polizia colpiti mentre distribuivano aiuti umanitari. Una cinquantina i feriti.