ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

10 anni fa il massacro di Columbine

Lettura in corso:

10 anni fa il massacro di Columbine

Dimensioni di testo Aa Aa

Dieci anni dopo, il massacro di Columbine è ancora vivo nella memoria e nelle coscienze. In un istituto superiore nei dintorni di Denver, Colorado, la mattina del 20 aprile 1999 due ragazzi uccisero, a colpi d’arma da fuoco, 12 loro compagni e un insegnante, e ferirono altre 24 persone. Non era la prima strage in una scuola, ma è certamente quella che ha choccato di più il mondo, che all’epoca poté seguirla in diretta tv. “Non sono le ferite che che hanno fatto di me quello che sono oggi – dice un sopravvissuto – ma la mia volontà di reagire”. Un monumento è stato eretto vicino al luogo della strage, ma la scuola continua a vivere ogni giorno col terribile ricordo. Il preside è lo stesso di 10 anni fa. “Porto con me – dice – il senso di colpa del sopravvissuto. Sento davvero il bisogno di ricostruire questa comunità. Chi torna oggi nella scuola per l’anniversario sono quelli che hanno visto i corpi dei loro compagni uccisi, che sono stati tenuti in ostaggio. Io sono qui per sostenerli”. Un film realizzato sulla strage ha sollevato in tutto il mondo il problema del facile accesso all’acquisto di armi negli Stati Uniti. Negli ultimi 10 anni, altre stragi nelle scuola hanno suscitato orrore e provocato lutti in diverse parti del mondo.