ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Limitato il turismo nell'Antartico, approvata la proposta Usa

Lettura in corso:

Limitato il turismo nell'Antartico, approvata la proposta Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

La difesa dell’ambiente sempre più centrale per la nuova amministrazione statunitense. Il turismo nell’Antartico cresciuto quasi di sei volte in 16 anni sarà limitato, le proposte di Washington sono state adottate dai 28 Paesi firmatari del Trattato dell’Antartico riuniti a Baltimora.

Ora manca sono la ratifica. Sarà proibito l’approdo a navi con oltre 500 passeggeri e lo sbarco di oltre 100 turisti alla volta. Nell’ultimo anno due navi si sono arenate sulla costa e ci sono stati diversi incidenti con rischio di inquinamento. Altro tema, i gas a effetto serra: su questo punto l’amministrazione Obama riceve un forte sostegno politico da parte di un organismo pubblico: l’agenzia per l’Ambiente infatti ha certificato che sono nocivi per la salute. “Il governo federale”, ha detto David Bookbinder, dell’associazione ambientalista Sierra Club, “per la prima volta porrà limiti al biossido di carbonio e agli altri gas a effetto serra, cosa che l’amministrazione Bush si è rifiutata di fare per otto anni mentre il problema si aggravava sempre più”. Il presidente Obama preme sul Congresso affinché una legge sulle emissioni venga adottata prima di dicembre. A fine anno Copenaghen ospita la conferenza Onu sul clima che dovrebbe tenere a battesimo un nuovo protocollo destinato a sostituire quello di Kyoto.