ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Ue invita Lukashenko al summit del 7 maggio

Lettura in corso:

L'Ue invita Lukashenko al summit del 7 maggio

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo molto tergiversare la presidenza di turno dell’Unione ha invitato il presidente bielorusso Alexander Lukashenko al vertice del sette maggio che darà il via al partenariato orientale.

L’obiettivo è di stabilizzare i legami con sei paesi appartenenti all’ex blocco sovietico, tra cui la Bielorussa. La politica dell’Unione mira a avere delle aperture in quella che è considerata l’ultima dittatura d’Europa. L’invito era condizionato a prove di buona volontà da parte di Lukashenko. I 27 sono rimasti divisi. Alla fine la presidenza ceca ha optato per un invito non nominale, lasciando così alle autorità bielorusse la decisione di chi inviare al summit per rappresentare il paese. Da Minsk niente è trapelato per il momento.