ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Due morti per i disordini di Bangkok. L'esercito: "Non spareremo sulla folla"

Lettura in corso:

Due morti per i disordini di Bangkok. L'esercito: "Non spareremo sulla folla"

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli incidenti nel centro di Bangkok che oppongono la polizia ai sostenitori dell’ex premier thailandese Takhsin Shinawatra hanno causato due morti.

Il primo è un uomo di 54 anni, residente nella zona degli incidenti e colpito a morte dai manifestanti, l’altro un giovane di 19 anni, deceduto in ospedale a causa di una ferita d’arma da fuoco. La tensione nella capitale thailandese resta alta. Il generale incaricato di riportare l’ordine ha detto in tv che i suoi uomini non apriranno il fuoco sulla folla, ma ha avvertito che i soldati potranno usare le armi per autodifesa.