ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Oggi l'ultimo saluto delle vittime del terremoto in Abruzzo

Lettura in corso:

Oggi l'ultimo saluto delle vittime del terremoto in Abruzzo

Dimensioni di testo Aa Aa

Funerali solenni per le 287 vittime idel terremoto in Abruzzo. All’Aquila l’ultimo saluto sarà officiato oggi alle 11 nella sede della scuola militare dal cardinale Bertone.

Oltre al premier Berlusconi sarà presente anche il capo dello stato Giorgio Napolitano, che ieri ha denunciato in un duro monito le “responsabilità diffuse” per la tragedia. Proseguono intanto le ricerche nella speranza di nuovi sopravvissuti. All’appello mancano ancora dalle venti alle trenta persone. La terra intanto continua a tremare. La scorsa notte, una nuova forte scossa, è stata avvertita fino a Roma. Nel pomeriggio l’epicentro dello sciame sismico si era spostato in una zona più a nord dell’Aquila. Sono circa ventotto mila le persone rimaste senza casa per il sisma. Almeno in ventimila ora vivono accampate in condizioni difficili. Ma soprattutto senza prospettive positive in tempi stretti.