ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Aquila, nuove forti scosse

Lettura in corso:

L'Aquila, nuove forti scosse

Dimensioni di testo Aa Aa

Le chiamano scosse di assestamento, ma sono nuovi terremoti che fanno tanta paura ai sopravvissuti dell’Aquila e dintorni. Alle 19.47 di ieri la terra ha tremato con una scossa di 5,3 Richter, forte quasi come quella assassina di domenica notte.

E ancora crolli, ancora case e monumenti che si sbriciolano. Poi alle 23.30, un sisma quasi del quarto grado. E’ impossibile anche dormire. Non si riposano di certo i soccorritori. E il loro lavoro continua a dare frutti. Eleonora, studentessa riminese di 20 anni, è stata tratta in salvo dopo 43 ore passate sotto la macerie, accanto all’amica che l’ospitava in casa, lei morta da domenica. Ma la speranza di nuovi salvataggi diminuisce di ora in ora. Il nuovo bilancio ufficiale è di 235 morti e mille feriti, di cui 100 gravi.