ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Borse europee in ribasso trascinate dai dati negativi sul pil dell'eurozona

Lettura in corso:

Borse europee in ribasso trascinate dai dati negativi sul pil dell'eurozona

Dimensioni di testo Aa Aa

Borse europee in ribasso per la terza sessione consecutiva, trascinate tra l’altro dai dati negativi sul Pil nella zona euro. La peggiore Londra che perde oltre un punto e mezzo percentuale. Milano chiude un pò meglio: il Mibtel perde lo 0,57, l’S&P Mib lo 0,77.

Diverse le cause dell’inquietudine in Europa. Oltre al calo del pil di Eurolandia nel quarto trimestre 2008, superiore al previsto, gli investitori sono preoccupati dall’avviso dell’ Fmi secondo cui gli asset tossici presenti nei bilanci degli istituti finanziari e dei gruppi assicurativi potrebbero raggiungere la cifra record di 4 mila miliardi di dollari. Il settore bancario è ancora una volta quello che soffre di più: perdite per Bnp Paribas, Barclays, Lloyds. A guidare i ribassi a Milano Fiat, Banco Popolare e Intesa Sanpaolo.