ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Abruzzo, la terra trema ancora

Lettura in corso:

Abruzzo, la terra trema ancora

Dimensioni di testo Aa Aa

La terra trema ancora, in Abruzzo, con scosse nella notte fino a quattro virgola otto di magnitudo Richter, ma i soccorritori continuano a estrarre persone vive dalle macerie. Il bilancio del terremoto che ha colpito l’aquilano è di almeno 150 morti, ma i dispersi sono ancora decine. I feriti sono circa 1.500. Oltre al centro storico dell’Aquila, pesantemente danneggiato, tanti piccoli centri della provincia sono stati distrutti.