ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Abruzzo: estratta viva una 98enne

Lettura in corso:

Abruzzo: estratta viva una 98enne

Dimensioni di testo Aa Aa

Disperazione, morti ma anche miracoli nell’Abruzzo devastato dal terremoto.

L’ultimo oggi pomeriggio. Una 98enne è stata estratta ancora in vita dalle macerie della sua casa. “Mi sono fatta coraggio facendo l’uncinetto” ha affermato ai soccorritori. Per il resto solo drammi. I 4 giovani rimasti intrappolati sotto le rovine della Casa dello Studente del capoluogo abruzzese sono stati raggiunti dai vigili del fuoco. Morti tutti e 4. Identica sorte per due studentesse della provincia di Foggia. La Procura dell’Aquila ha aperto un’inchiesta contro ignoti: l’ipotesi è di omicidio colposo. La triste contabilità della tragedia si aggiorna continuamente: piú di 200 morti, 1500 feriti, 17 mila senza tetto, 50 dispersi. Nessuno ha il coraggio di ammettere che non ci sono piú speranze.