ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un ricercatore aveva "previsto" il terremoto ma venne trattato da incompetente

Lettura in corso:

Un ricercatore aveva "previsto" il terremoto ma venne trattato da incompetente

Dimensioni di testo Aa Aa

E ora c‘è chi dice di averlo previsto, il grande sisma, e di non essere stato ascoltato. E’ Gianpaolo Giuliani, ricercatore presso i Laboratori del Gran Sasso, che nelle settimane scorse, dopo aver analizzato diversi indicatori sismografici, aveva lanciato l’allarme.

Secondo Giuliani, se si osservano le concentrazioni di radon, un gas liberato dalla crosta terrestre, insieme ad altri fattori, si può stabilire una correlazione con le scosse. Ma le teorie del ricercatore, proprio pochi giorni fa, vennero liquidate come a-scientifiche, dal capo della protezione civile Bertolaso, che avanzò perfino l’ipotesi di denuciare Giuliani per “procurato allarme”.