ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama: la Nato è forte e unita sull'Afghanistan

Lettura in corso:

Obama: la Nato è forte e unita sull'Afghanistan

Dimensioni di testo Aa Aa

“Un sostegno forte e unanime” alla nuova strategia statunitense per l’Afghanistan e il Pakistan.

Per il presidente Barack Obama questo è l’incoraggiante risultato del summit della Nato. Un risultato comprovato da impegni concreti come i 5 mila militari tra soldati e istruttori che gli alleati hanno deciso di inviare proprio in Afghanistan. “Al Qaida è attiva nelle regioni di confine tra l’Afghanistan e il Pakistan – ha dichiarato Obama – è una minaccia per ogni membro della Nato, per l’Europa e per il Nord America. Al Qaida sta preparando nuovi attacchi e per questo la mia amministrazione ha riformulato complessivamente la nostra strategia. Abbiamo ascoltato e ci consultiamo con i nostri alleati. Credo di averli informati sui risultati e ora possiamo andare avanti insieme”. Ma non finisce qui: il presidente Obama ha dichiarato che le le risorse che saranno inviate dagli alleati sono ‘‘un robusto anticipo’‘ rispetto ad altre che saranno necessarie in futuro.