ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia-Usa, Sarkozy d'accordo con la strategia Obama per Kabul

Lettura in corso:

Francia-Usa, Sarkozy d'accordo con la strategia Obama per Kabul

Dimensioni di testo Aa Aa

Bagno di folla a Strasburgo per Barak Obama nella prima visita sul suolo francese in qualità di presidente americano. Qualche centinaio di cittadini della città nel nord est della Francia hanno calorosamente dato il benvenuto alla coppia ricevuta dagli inquilini dell’Eliseo. In seguito faccia a faccia di circa un’ora tra Obama e Sarkozy, mentre le first ladies andavano a colazione insieme.

Molti gli argomenti di discussione in questo colloquio prima del summit della Nato che si apre questa sera; i due sembrano essere sulla stessa lunghezza d’onda. Obama ha detto di vedere con molto favore ‘‘una capacità militare rafforzata’‘ da parte dell’Europa. ‘‘Siamo sempre convinti che la sicurezza dell’Europa sia anche la sicurezza dell’America’‘, ha ribadito. Totale accordo anche sulla strategia dell’invio di un maggior numero di truppe in Afghanistan: Sarkozy ha confermato la sua adesione alla politica statunitense per Kabul. La Francia, che si appresta ad entrare pienamente nella Nato assumendo un posto nel comando militare, rinsalda l’alleanza con l’altra sponda dell’Atlantico sia a livello formale che con iniziative concrete.