ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un palestinese uccide un ragazzo e ne ferisce un altro in una colonia israeliana vicino a Hebron

Lettura in corso:

Un palestinese uccide un ragazzo e ne ferisce un altro in una colonia israeliana vicino a Hebron

Dimensioni di testo Aa Aa

Un palestinese armato di un’ascia e di un coltello ha fatto irruzione in una colonia ebraica uccidendo un ragazzo di tredici anni e ferendone un altro di sette.

L’episodio si è verificato a Bat Ayn, un insediamento israeliano di un migliaio di abitanti vicino alle città palestinesi di Hebron e Betlemme. Le autorità israeliane, confermando la notizia, hanno qualificato il fatto di “attacco terroristico”. La radio riferisce che l’azione è stata rivendicata da un gruppo aderente alla Jihad islamica. L’autore dell’attacco, che lavorava nella colonia, sarebbe riuscito a fuggire, e sono in corso ampie battute per tentare di catturarlo. L’episodio avviene all’indomani del varo del nuovo governo di destra, guidato dal leader del Likud, Benyamin Netanyahu.