ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama al G20: "tempi duri ma ne usciremo, insieme"

Lettura in corso:

Obama al G20: "tempi duri ma ne usciremo, insieme"

Dimensioni di testo Aa Aa

Abbiamo davanti a noi momenti difficili ma l’impegno dei leader del Pianeta c‘è per uscire dalla crisi.

Sono le prime dichiarazioni del presidente americano, oggi in conferenza stampa a Londra, alla vigilia del G20 organizzato dalla Gran Bretagna. Presentando alla stampa internazionale l’ospite, il premier britannico Gordon Brown ha detto: “Le discussioni in programma non saranno facili. Ma so dalle riunioni di questa settimana e dall’incontro di oggi con Obama che il mondo vuole lavorare insieme. La Gran Bretagna e gli Stati Uniti in collaborazione possono contribuire a raggiungere il consenso, che non sarà un semplice documento ma l’impegno a migliorare le sorti di quanti sono preoccupati per il lavoro, per il futuro, per il benessere delle loro famiglie.” Consenso, impegno comune, rilancio e lotta al protezionismo sono stati i concetti che hanno informato il discorso del presidente americano. “Abbiamo il dovere di coordinare le nostre iniziative e l’impegno su basi comuni, non in modo occasionale. Solo cosi’ possiamo fare davvero enormi passi avanti. Nei prossimi giorni sono convinto che avanzeremo con un obiettivo comune. Dobbiamo fare il necessario per rilanciare la crescita e avviare le riforme in modo da ridare stabilità al sistema finanziario. Dobbiamo lottare contro il protezionismo e incrementare gli aiuti ai mercati emergenti.” Misure immediate, efficaci e congiunte: Usa e Gran Bretagna propongono la stessa ricetta per uscire dalla crisi: l’intesa Londra Washington è piu’ forte che mai.