ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bassora: al via il ritiro britannico dall'Iraq

Lettura in corso:

Bassora: al via il ritiro britannico dall'Iraq

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ iniziato a Bassora il ritiro delle truppe Britanniche dall’Iraq. Una partenza che mette fine a sei anni di presenza militare nel sud del paese. Come previsto dall’accordo firmato dal governo di Gordon Brown a dicembre, gli oltre 4000 soldati ancora presenti in Iraq lasceranno il paese entro la fine di luglio.

A prendere il testimone sarà il contingente americano che invece dovrà terminare il ritiro entro il 2011. La Gran Bretagna sotto la premiership di Tony Blair è stata il principale alleato degli Usa di Bush nella campagna militare in Iraq: nel marzo 2003 Londra invió 46 mila soldati. Tra questi, le perdite sul campo sono state 179. Le truppe del Regno Unito hanno controllato la regione di Bassora dalla caduta di Saddam Hussein fino allo scorso gennaio, quando il controllo è passato alle forze di sicurezza irachene. I primi soldati britannici a partire sono stati salutati con una festa d’addio presso un hotel di Bassora.