ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Roma, al via il congresso del Popolo della Libertà, nasce il nuovo partito

Lettura in corso:

Roma, al via il congresso del Popolo della Libertà, nasce il nuovo partito

Roma, al via il congresso del Popolo della Libertà, nasce il nuovo partito
Dimensioni di testo Aa Aa

La scena politica italiana ha un nuovo partito: è il Popolo della Libertà, formazione che riunisce Forza Italia e Alleanza Nazionale.

Sulle note di Azzurro, alla Fiera di Roma ad aprire i lavori del congresso fondatore è stata Anna Grazia Calabria, la deputata più giovane. Il premier, Silvio Berlusconi, ha poi tenuto un discorso fiume in cui, tra l’altro, ha difeso la legge elettorale: “Le ultime elezioni hanno rappresentato un passo importante verso la stabilità, la governabilità e la modernità politica grazie alla legge elettorale che abbiamo introdotto”. Il Pdl come coalizione è nata l’anno scorso in occasione delle elezioni che hanno portato il centro-destra al governo. Davanti a seimila delegati, Berlusconi ha detto di puntare al 51%: “Sappiamo come arrivarci, sono sicuro che ci arriveremo. Già oggi i sondaggi, quelli veri, non quelli fasulli, ci danno al 43,2%”. Il congresso, che durerà tre giorni, si è aperto esattamente 15 anni dopo la discesa in campo del Cavaliere.